top of page

Brand Experience is the new Branding.

La comunicazione esperienziale mette al centro la multi-sensorialità e il coinvolgimento dell’utente o dello spettatore.


Basato sull’empatia e sulla fluidità, non solo a livello verbale ma anche sensoriale,

il messaggio esperienziale ha l’obiettivo di trasformare la comunicazione in un’esperienza per renderla “vivibile” e memorabile


“Tell me and I’ll forget. Show me and I may remeber. Involve me and I’ll understand”


Su questo insight – soprattutto negli ultimi anni - sono stati costruiti numerosi progetti di comunicazione inizialmente basati sulle tecniche dall’ambient, della guerrilla marketing, Flash Mob, (ecc.…) che si sono poi evoluti in veri e propri eventi multisensoriali di grande efficacia e risonanza.


“La progettazione dell’esperienzialità, all’interno di un’attività di comunicazione, - dice Sonia Menichetti, CEO di MSG Studio - richiede grande esperienza nell’ambito della formulazione del messaggio e una profonda conoscenza dell’organizzazione. Negli eventi che progettiamo per i nostri clienti la parola d’ordine è “coinvolgimento” del target tramite la creazione di contenuti emozionanti, e dei sensi con la creazione di esperienze multisensoriali”


Creatività, passione e idee sono fondamentali ingredienti per far capire come aiutiamo i nostri clienti a dar vita ai loro brand. MSG dall’ideazione alla realizzazione include ricerca e innovazione con l’obiettivo di rendere memorabile il vostro evento creando una connessione immersiva con il pubblico.


“Il mio percorso nell’ambito della comunicazione e degli eventi -di cui da sempre mi sono occupata, - conclude, Sonia Menichetti - è stato una continua scoperta e conseguentemente adattamento ai cambiamenti sociali che influenzano tutte le sfere della comunicazione. Il bello di questo percorso è che insieme al cliente, cresciamo sempre anche noi.”

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page